Cerca nel blog

martedì 10 aprile 2012

L'Aquila tre anni dopo


La notte del 6 aprile 2009 L'Aquila, il capoluogo dell'Abruzzo, tremava. Dopo tre anni, la città e i suoi abitanti ce ne  mostrano le cicatrici,  le macerie ben impacchetate ma presenti ancora, l'illusione e la speranza di rivedere un giorno la propria casa e la propria città ricostruite.


Nessun commento:

Posta un commento