Cerca nel blog

venerdì 20 luglio 2012

Ultima tappa: Panarea e Alicudi

Ultime due tappe del nostro viaggio all'arcipelago delle Eolie.
Ecco, la più modaiola: Panarea, dal film Caro diario (tratto dall'episodio intitolato Isole) di Nanni Moretti


E l'isola più lontana, l'isola più selvaggia: Alicudi, sempre da Caro diario (con un pezzo dell'episodio Medici)
                               


Finisce qui il nostro viaggio a queste isole splendide ma anche terribili. Un tempo terre da cui fuggire per poter sopravvivere, oggi invece terre in cui approdare per chi vuole vivere in stretto contatto con una natura tellurica e marina. Questo contatto è ed è stato fonte di ispirazione per molti viaggiatori, scrittori, registi ed artisti. In questo portale "Alle Eolie sulla scia di Ulisse" ne trovate un folto gruppo.

 Concludiamo con un ultimo video, tratto dal film Kaos (1984) dei fratelli Taviani. Si tratta dell'epilogo del film, intitolato "colloquio con la madre", scena in cui Pirandello (noto scrittore siciliano) parla con il fantasma di sua madre, la quale gli racconta nuovamente quel viaggio durato tre giorni su una tartana dalla vela rossa, a metà del quale incontrano un'isola, l'isola della pomice, Lipari.  

Per chi non abbia capito il dialogo madre-figlio, qui di seguito la stessa scena con i sottotitoli in spagnolo (ma manca quel meraviglioso tuffo dei bambini in un mare blu turchese)

Nessun commento:

Posta un commento